browser icon
You are using an insecure version of your web browser. Please update your browser!
Using an outdated browser makes your computer unsafe. For a safer, faster, more enjoyable user experience, please update your browser today or try a newer browser.

Terms and conditions / Termini e condizioni

 Puoi scaricare il file PDF di questa pagina qui: Termini e condizioni ENGLISHBYBIKE.PDF 
 

1.CONTRATTI DI VIAGGIO E RESPONSABILITA’

I contratti di viaggio di cui al presente programma si intendono regolati dalla legge n° 1084 del 27 dicembre 1977 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al Contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23 aprile 1970. La responsabilità dell’organizzazione del viaggio non può in nessun caso eccedere i limiti previsti dalla legge citata.

2.ISCRIZIONE

L’accettazione delle iscrizioni è subordinata da parte dell’Organizzatore del viaggio alla disponibilità di posti e s’intende perfezionata al momento della conferma da parte dell’Organizzatore stesso. Eventuali richieste particolari debbono essere comunicate all’iscrizione. Pur assicurando che sarà fatto tutto il possibile per soddisfarle non potranno essere considerate vincolanti ai fini della validità dell’iscrizione. E’ inteso che non sussistano malattie o stati di infermità del Partecipante tali da influire sul regolare svolgimento del soggiorno.

3.PAGAMENTO

All’atto della prenotazione, dovrà essere versato un acconto pari al 30% della quota di partecipazione e, se previsti, i diritti d’iscrizione al viaggio. Il saldo dovrà essere versato 30 giorni prima della partenza. Per le iscrizioni effettuate nei 30 giorni precedenti la data di partenza, l’intero ammontare dovrà essere versato al momento dell’iscrizione.

4.VALIDITA’ DELLE QUOTE

Le quote sono calcolate in base ai costi e alle quotazioni dei cambi in vigore alla data di stampa indicata nel programma, e potranno essere modificate fino alla partenza, in conseguenza di variazioni nel corso dei cambi, nelle tariffe aeree, nel costo degli altri servizi e nelle leggi fiscali. Se l’aumento globale dei prezzi eccede il 10%, il partecipante ha la facoltà di recedere dal contratto ai sensi dell’art.11 del C.C.V., purché ne dia comunicazione scritta entro 48 ore dal ricevimento della comunicazione relativa all’aumento. Questa condizione è vincolante ai fini dell’accettazione dell’iscrizione. ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE non si impegna al rimborso delle prestazioni non godute per malattia o per infortunio del partecipante. La quote di partecipazione si riferisce al numero minimo di partecipanti paganti indicati nella pagina “Dates, booking, costs”, per un numero inferiore sono previste variazioni.

5.RINUNCE

Per ogni rinuncia, di cui deve essere data comunicazione esclusivamente per telegramma, telex, telefax o lettera raccomandata ad ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE (farà fede il timbro postale), il partecipante avrà diritto al rimborso al netto dei diritti di iscrizione se previsti, e delle penalità qui di seguito indicate, calcolate sulle quote di partecipazione, oltre agli oneri e spese da sostenersi per l’annullamento dei servizi:

a) annullamenti fino a 30 giorni lavorativi prima della partenza: il 10% della quota di partecipazione;

b) annullamenti da 29 a 15 giorni lavorativi prima della partenza: il 30% della quota di partecipazione;

c) annullamenti da 14 a 9 giorni lavorativi prima della partenza: il 60% della quota di partecipazione;

d) annullamenti da 8 a 3 giorni lavorativi (sabato escluso) prima della partenza: il 75% della quota di partecipazione;

e) annullamenti nei due giorni lavorativi (sabato escluso) prima della partenza e fino all’inizio del viaggio: il 100% della quota di partecipazione.

Inoltre nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio. Così pure nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o inesattezza dei documenti personali di espatrio. Il Cliente rinunciatario potrà farsi sostituire da altra persona sempre che la comunicazione venga data all’Organizzatore in tempo utile per le modifiche, in ogni caso almeno 7 giorni prima della partenza, e sempre che non vi ostino ragioni di biglietteria aerea, passaporto, visti, vaccinazioni o problemi per diverse sistemazioni alberghiere. In caso di possibilità di sostituzione al Cliente rinunciatario verrà addebitata la somma di € 25 per concorso spese di cambiamento più eventuali ulteriori addebiti richiesti dai fornitori. Anche nel caso di modifiche apportate alla pratica successivamente alla conferma ricevuta da ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE potranno essere addebitate € 25 come concorso spese. L’Organizzatore si riserva tuttavia, senza impegno né responsabilità, di:

  • – rimborsare eventuali somme recuperate per servizi non usufruiti a seguito di rinunce;
  • – rimborsare eventuali somme recuperate e relative a servizi non usufruiti in corso di viaggio o per diverse prestazioni ottenute sempre che il viaggiatore fornisca documentazione scritta.

(*) Oltre alle penali sopra indicate verranno applicate quelle previste dalla IATA o dal vettore di trasporto. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme potranno venire concordate di volta in volta alla firma del contratto.

6.ASSICURAZIONE CONTRO LA PENALITA’

Al momento dell’iscrizione al viaggio sarà possibile stipulare una speciale polizza assicurativa (facoltativa) contro le Penalità derivanti dalla rinuncia alla partecipazione al viaggio stesso, secondo le condizioni generali previste dalla polizza della Compagnia di assicurazioni scelta.

7.ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE DELL’ORGANIZZAZIONE

L’Organizzatore potrà annullare il contratto in qualsiasi momento ai sensi dell’Art.10 della legge 1084 del 27 dicembre 1977 concernente la Convenzione internazionale relativa al contratto di viaggio, senza altro obbligo che quello della restituzione delle somme versate. L’Organizzatore può ugualmente annullare il contratto senza indennità quando il numero minimo dei viaggiatori previsto nel programma non sia raggiunto e sempre che ciò sia portato a conoscenza del Partecipante almeno 15 giorni prima della partenza del viaggio.

8.CIRCOSTANZE DI CARATTERE ECCEZIONALE

Scioperi e sospensioni per avverse condizioni atmosferiche, avvenimenti bellici, disordini civili e militari, sommosse, saccheggi, atti di terrorismo, calamità naturali e comunque qualsiasi atto e/o fatto non dipendente dalla volontà dell’Organizzazione: questi fatti e altri simili che costituiscano causa di forza maggiore non sono imputabili ai vettori ed all’Organizzatore. Eventuali spese supplementari sopportate dal partecipante non saranno rimborsate, né tantomeno lo saranno le prestazioni che per tali cause venissero meno e non fossero recuperabili.

9.RESPONSABILITA’ DEI VETTORI

Quale Organizzazione , ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE non assume veste di vettore ai sensi dell’art.1681 C.C. agendo semplicemente da intermediario tra i partecipanti ai soggiorni e le persone, gli Enti privati e pubblici prestatori dei diversi servizi. Nessuna responsabilità, al di fuori di quella del contratto di mandato, compete all’Organizzazione per qualsiasi danno potessero eventualmente subire le persone dei partecipanti e le cose di loro proprietà in aereo, treno, in terra presso gli hotel, come pure non sono responsabili delle irregolarità, inadempienze e maggiori spese causate dal ritardo dei servizi di trasporto oppure occasionate da malattie, quarantene, guerre, scioperi ecc. I vettori sono responsabili nei confronti dei viaggiatori limitatamente alla durata del trasporto con loro mezzi, in conformità a quanto da essi previsto nelle proprie condizioni di trasporto. Non saranno presi in considerazione eventuali reclami notificati ad ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE a posteriori e per cui non sia stato richiesto l’intervento degli organizzatori durante il tour e avvisato per iscritto ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Il partecipante deve fornire tutte le necessarie informazioni che sono richieste e rispettare i regolamenti relativi al viaggio e al soggiorno. Il partecipante risponde del pregiudizio causato per sua colpa alla Società organizzatrice o a terzi nei cui confronti questa debba rispondere. Per ogni eventuale controversia sarà competente il Foro di Treviso. Il presente opuscolo è pubblicato sotto la sola responsabilità dell’Operatore Turistico. Non è pubblicato per conto delle Compagnie Aeree in esso menzionate o delle Compagnie Aeree i cui servizi vengono impiegati durante il viaggio che lo impegna.

 

10.BAGAGLIO

Il bagaglio viaggia a rischio e pericolo del passeggero e l’Organizzatore non può essere ritenuto responsabile in alcun caso di eventuali danni, furti, smarrimenti, ecc. avvenuti in qualsiasi momento.

 

11.VARIAZIONE DEL PROGRAMMA

L’Organizzazione ha la facoltà di modificare il programma di viaggio e di sostituire gli alberghi previsti con altri di analoghe caratteristiche, nel caso che ciò si rendesse necessario per motivi operativi o per causa di forza maggiore.

“Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 16 della L. 3.8.1998, n. 269 – La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero”.

Organizzazione tecnica:

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE

Licenza n° 4127 del 14.03.1989

Regione Veneto Polizza CARD 78601-3

Milano Assicurazioni n° 6328100270574